martedì 21 gennaio 2014

esercizi di linea

non si può stare a dieta tutta la vita... o forse si deve? Beh certo di scelte si discute, non di imposizioni a menoché non si tratti di salute; scelgo di sacrificare un piatto di pasta carrico di condimento, un secondo da mangiare con il pane croccante e un dolcino da leccarsi i baffi. Che ho detto? Pasta, pane, sughi e dolcino? Si da procrastinare a data da destinarsi picchì, 'ntu frattempu che passaru le festicedde di Natale ripigghiai 'n'autra vota quattru chili. Eh! che grannissima ruttura di cabbasisi!!! Scusate, niscìa o largu in dialetto, forse troppo, molti non mi possono intendere manco a volerlo. In definitiva, signori miei la dieta, per scelta eh, la devo-voglio fare perché non mi piaccio troppo rotondeggiante, mancu sicca però! 'N'anticchia aju a scalari.
Crepes d'avena con crema di cavolfiore (croccante)
per circa quattro crepes, due cristiani
calorie a porzione 462
preparazione 40 minuti
100 g di farina d'avena
200 g di latte parzialmente scremato
un uovo
200 g di cimette di cavolfiore
100 g di fiocchi di latte o qualunque formaggio cremoso
20 g di funghi secchi
zenzero in polvere
uno spicchio d'aglio
pepe
sale
un mazzetto di prezzemolo
mescolate la farina, dentro una ciotola, con una frusta a fili manuale, aggiungete il latte mescolando. Unite l'uovo, il sale, una macinata di pepe e lo zenzero, sbattete ancora per amalgamare e poi fate riposare mezz'ora. Nel frattempo cuocete le cimette di cavolfiore in poca acqua bollente salata per 15-20 minuti, scolatele completamente, fate intiepidire e poi mescolatele con il formaggio, pepate. Fate riscaldate il Grillo di pietra Roccianera con il lato liscio pronto ad accogliere la pastella,
abbassate la fiamma al minimo, picchì mantiene il calore, versate mezzo mestolo di pastella e cuocete pochi istanti, poi girate la crepe con una paletta e cuocete dall'altro lato. Non usate olio né burro, non serve. Cuocete tutte le crepes e mettete da parte. Ammollate in acqua calda i funghi secchi per circa 15 minuti, tritateli a coltello, metteteli dentro una padella Roccianera senza grassi, con uno spicchio d'aglio schiacciato e un fondo d'acqua, stufate per pochi minuti, fate asciugare l'acqua, salate, pepate e spolverate con il prezzemolo tritato.
Distribuite dentro le crepes un quarto di ripieno, piegate a metà e poi arrotolatele, fermatele con uno spiedino o uno stuzzicadenti. In un piatto da portata ponete la metà dei funghi e due crepes, spolverate con il prezzemolo rimasto e servite.

25 commenti:

  1. Diciamo che la dieta con un piattino come questo, si fa più volentieri!
    Un bacione,
    Cri
    p.s. a me piace quando scrivi in dialetto, molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cri,
      oltre che buono è anche bellino, un ciuriddu :)
      ****
      grazie gioia
      Cla

      Elimina
  2. dura la vita per chi dovrebbe stare a dieta e invece ha un "pititto lupigno" come direbbe Montalbano !Mi segno questa ricetta che mi sembra perfetta per stare in linea con gusto ! Ciao bedda !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao bedda, hai detto bene,mi dico sempre se dobbiamo farlo facciamolo con gusto
      :D
      grazie
      Cla

      Elimina
  3. cara Claudia come ti capisco... preferirei certo essere di quelle che mangiano come mai e nonmettono un kilo nemmeno a pagarle! (sonraremaesistono)
    Vedo che anche a te la dieta ispira nuovi esperimenti, che ci vuoi fare pure a me! ma almeno sono esperimenti belli e buoni!!
    buona dieta cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti Katia, bisogna inventarci un modo piacevole di affrontare la cosa!
      grazie assai
      Cla

      Elimina
  4. fantastiche e sane, ottimo, me le segno

    RispondiElimina
  5. Tutte con lo stesso problema... Ma beata te che devi perdere solo quattro chili... Io ne ho esattamente 29 in più (ad oggi), e ne ho persi già 18 eh...

    Uccidetemi!

    Maira
    inunastanzaquasirosa.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maira, sei fortissima, ti stimo!
      grazie bedda
      Cla

      Elimina
  6. Io sono a dieta da 44 anni... ma queste crepes saporite mi intrigano tanto tanto... mi giuri che se ponno magnà a dieta? Ti bascio forte Claudiè!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eccerto che se ponno magnà!
      siamo coetaneeeeeeee
      ***
      Cla

      Elimina
  7. e se questa è la dieta..penso potresti tranquillamente convincere il 90% delle donne a mettersi a dieta senza pensarci due volte! per quanto mi riguarda è un po' sullo standard di ciò che mangio di solito, nè troppo light nè eccessivamente pesanti (anche se devo ammettere che mangiando già senza uova e latticini gioco un po' sporco! :P) e sarebbero le benvenute sulla mia tavola!
    (ti capisco, anch'io sono per il non troppo rotondeggiante ma manco sicca, ma ho il problema contrario!)
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D. beh è anche quello un bel problema grazie bedda mia
      *
      Cla

      Elimina
  8. Come ti capisco...o meglio ho capito poco quello che hai scritto in dialetto, ma ho capito bene il significato!!!
    Io oltre a non piacermi rotondeggiante, faccio anche una gran fatica a camminare (in più a giugno dovrò operarmi ad un ginocchio per cui meno peso vuol dire anche più veloce la ripresa!!!)...
    Molto interessante questa ricetta...
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bedda, l'importante è che tu abbia capito il senso di ciò che ho scritto, perdonami, mi scappa spesso di venire fuori al naturale :)
      Se devi operarti sarebbe meglio tu perdessi qualche chilo ma solo per velocizzare il processo di ripresa, in bocca al lupo :
      grazie assai
      Cla

      Elimina
  9. Sono piegata perché i tuoi post mi fanno sempre morire, in particolare quanto la vera te esce in siculo e allora si che non ce n'è per nessuno! Il natale mi ha lasciato una bella eredità in chili e gonfiore e purtroppo con una quantità di dolci e roba da smaltire che con la dieta non hanno nulla a che vedere. Il mio vantaggio è che sono alta e tutti mi dicono "ma che grassa e grassa"....però io mi sento figlia dello Zeppelin...aiut!
    Comunque le tue ricette non mi sembrano così mortificanti...tutt'altro! Sempre fortissima. Un bacio, Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Altezza mezza bellezza, vero è! Sei bellissima :* e poi il gonfiore lo butti giù velocemente ma senza tenere in mano quei bagel favolosi però ahahahahah :***
      baciuzzi
      grazie
      Cla

      Elimina
  10. Proprio deliziose queste crepes, di sicuro non fanno sentire troppo a dieta e nemmeno in colpa ;)

    RispondiElimina